CSP35 – Perché non riesco a evolvere? L’omeostasi nella crescita personale

0 Condivisioni
[rank_math_breadcrumb]

Condividi...

0 Condivisioni

L’omeostasi (dal greco omeo- e -stasi, “simile posizione”) è la tendenza naturale al raggiungimento di una relativa stabilità, sia delle proprietà chimico-fisiche interne sia comportamentali, che accomuna tutti gli organismi viventi, per i quali tale regime dinamico deve mantenersi nel tempo, anche al variare delle condizioni esterne, attraverso precisi meccanismi autoregolatori.

Noi cambiamo veramente solo quando cambiano le condizioni interne o quelle esterne. Quindi abbiamo due strade: dobbiamo cambiare una di queste due condizioni.

Vediamo come l’omeòstasi influenza la nostra crescita.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.