CSP Letture – Krishnamurti – Libertà dal conosciuto

0 Condivisioni
[rank_math_breadcrumb]

Condividi...

0 Condivisioni

Jiddu Krishnamurti è stato un filosofo apolide di etnia indiana. Dopo la gioventù passata negli ambienti della teosofia, non volle più appartenere a nessuna organizzazione, nazionalità o religione. Krishnamurti parlava di come nello specchio dei rapporti (umani e con le cose) ognuno può scoprire il contenuto della propria coscienza che è comune a tutta l’umanità. E diceva che questo può essere fatto in modo diretto, scoprendo che la divisione tra osservatore e ciò che è osservato è in realtà dentro noi stessi.

Questo libro è una sintesi di ciò che Krishnamurti insegna sulla condizione dell’uomo e sugli eterni problemi del vivere.

Trovate il libro su: Il Giardino dei libri: https://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__liberta_dal_conosciuto.php?pn=730

Amazon: https://amzn.to/3cJ0SW0

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.