CSP 40 – Il dualismo del nostro universo (piccola esperienza personale)

0 Condivisioni
[rank_math_breadcrumb]

Condividi...

0 Condivisioni

Il bene è il male e il male è il bene.

Partendo da un’esperienza personale, vissuta in questo anno di pandemia, vi racconto cosa ho vissuto in questo periodo, ovvero una forte paura di morire.

Viviamo in un universo dualistico, quindi se da una parte viviamo un’emozione, spesso forte, significa che, nel nostro inconscio, giace inascoltato il suo opposto.

Quindi se da una parte ho vissuto una così forte paura di morire, nascosta nell’inconscio, ho trovato dentro di me una forte voglia di morire che significa, simbolicamente, che il mio desiderio inconscio è di annichilire, annullare l’ego e quindi, morire.

Consultando il libro di Ken Wilber “Lo spettro della coscienza”, ragioniamo sull’equilibrio delle parti, ciò che è dentro è come ciò che è fuori, ciò che è in alto, è come ciò che è in basso.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.